Paterno e Vietri di Potenza, iniziati i lavori per la realizzazione dell’asilo nido grazie ai fondi del PNRR

Sono partiti ufficialmente a Paterno e Vietri di Potenza i lavori per la  realizzazione dell’asilo nido che i due Enti costruiranno grazie ai finanziamenti ottenuti nell’ambito dei fondi riservati a progetti di investimento foraggiati con le risorse europee Next Generation EU, quest’ultime stanziate in ragione delle azioni per il potenziamento dei servizi d’istruzione del Pnrr. Per il Comune di Vietri di Potenza circa 800mila euro, per quello di Paterno circa 523mila euro. 

Per il comune valdagrino di Paterno – fa sapere l’amministrazione comunale in una nota stampa – “si tratta di un progetto, sottomesso dal Comune di Paterno in ragione dell’Avviso che intende far crescere l’offerta di servizi educativi e ammesso a finanziamento con il massimo del punteggio e senza riserve, fortemente voluto e inseguito dal Sindaco e dall’Amministrazione comunale di Paterno che, per correttezza nei confronti della comunità”.

“Nonostante le tante difficoltà che attanagliano in questo tempo soprattutto i piccoli Comuni, l’Amministrazione comunale di Paterno – fa sapere il Sindaco di Paterno, Tania Gioia -, oltre a produrre risposte immediate, ha lavorato tanto in termini di programmazione e di pianificazione, come di consueto accade nei primi anni di insediamento, e adesso può già iniziare a raccogliere i meritati frutti che si spera possano tradursi in benessere diffuso per la collettività. Una scommessa importante per Paterno che ha bisogno di servizi e di prossimità per tornare ad essere un paese in grado di offrire risposte immediate. Un aiuto concreto verso le famiglie e le nuove generazioni – conclude il Sindaco Gioia – che vorranno restare e che non avvertiranno la necessità di andar via, oltre che un servizio essenziale e fondamentale in grado di rendere più appetibile Paterno per coppie provenienti da altre località. Una dimostrazione tangibile dell’attenzione che il Sindaco e l’Amministrazione comunale tutta ripongono verso le giovani generazioni,  soprattutto le giovani coppie e le donne lavoratrici. Il lavoro su questo fronte sarà incessante, perché forte è la consapevolezza che la Paterno del domani vada costruita pezzo per pezzo, tutti insieme, con sacrificio, dedizione e passione”.

Anche a Vietri di Potenza i lavori hanno preso il via, nel centro del paese, nel rione Madonna delle Grazie. Con la demolizione di una vecchia struttura, un ex macello che era adibito da qualche decennio a deposito comunale. “E’ iniziata la demolizione dell’ex mattatoio per poter poi procedere alla realizzazione dell’asilo nido di Vietri di Potenza. L’intervento oltre ad integrare i servizi per la nostra comunità restituirà decoro ad un’area da troppo tempo lasciata in uno “stato precario”. Ringrazio tutto lo staff del Comune di Vietri di Potenza, i professionisti esterni coinvolti e i Consiglieri Comunali che, in silenzio, continuano a lavorare per il bene della nostra Comunità”, ha dichiarato il sindaco, Christian Giordano. 

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *