Vietri di Potenza, presentato il carrello “Lampo Emergency” della Protezione Civile

IMG_1673VIETRI DI POTENZA – Un carrello “Lampo Emergency” per affrontare eventuali calamità naturali, ma anche per situazioni non emergenziali. Una nuova attrezzatura in dotazione alla Protezione Civile di Vietri di Potenza è stata presentata sabato sera alla comunità. Prima della presentazione in viale Tracciolino si è tenuto un incontro alla Sala Convegni, che ha visto la partecipazione di numerosi cittadini con il Sindaco Carmine Grande, il presidente della locale protezione Civile Antonio Russo e Antonio Cafaro, vice presidente dell’associazione campana Gopi. Il primo cittadino vietrese ha sottolineato l’importanza che ricopre il gruppo di volontari vietresi, ricordandone la IMG_1679loro costante presenza sul territorio tramite le varie attività. Cafaro ha sottolineato invece la rete di collaborazione nata fra i territori, quello vicino del Vallo di Diano con il Melandro e Vietri in particolare. Russo, nel suo intervento finale, ha ricordato tutte le iniziative messe in campo e i vari progetti, oltre a tutte le altre iniziative in cantiere. La serata è continuata con la presentazione del mezzo, e con la benedizione da parte del parroco don Domenico Pitta. Tanti cittadini si sono intrattenuti ascoltando le spiegazioni fornite dai Volontari vietresi. Il mezzo può essere utilizzato in caso di calamità naturali quali incendi ed alluvioni. Fruibili per pompe da soccorso ed antincendio. La versatilità dei gruppi permette di poter lavorare anche in condizioni critiche. E’ dotato inoltre di una torre fari. Il mezzo è stato acquistato grazie ad un progetto presentato dall’Associazione alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Protezione Civile. Finanziato per il 56 %, la quota restante è stata co-finanziata per il 25 % dal Comune di Vietri e il 19 % con fondi propri della locale Protezione Civile. La serata si è conclusa con un buffet offerto ai presenti. Continua così l’attività della protezione civile vietrese, dal 2009 a disposizione della comunità.

Claudio Buono per Melandro News

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *