Potenza, arriva l’ufficialità dal Comune: in un mese 21.924 multe dall’autovelox. 730 sanzioni al giorno per circa 3,5 milioni di euro

Nei giorni scorsi (il 13 settembre, qui l’articolo) tramite questo sito abbiamo dato notizia delle 22mila sanzioni in un mese registrate a Potenza, dal 5 agosto al 5 settembre sulla cosiddetta “Complanare”, vale a dire la Strada Statale 7 Var/B, alle porte della città per chi proviene dalla Potenza-Melfi e dalla Basentana. Oggi, sulle cifre rese note dal consigliere comunale Francesco Giuzio, arriva anche la conferma ufficiale del Comune di Potenza, tramite il Dirigente della Polizia Locale, Claudio Antonio Mauro. In un mese, sono state precisamente 21924 le violazioni accertate al Codice della Strada, per un totale di sanzioni pari a 3 milioni e 335 mila euro. Di queste 21924, 2309 sono state accertate nella fascia oraria notturna, dalle ore 22 alle ore 7, e altre 1041 per aver superato i limiti di velocità di oltre 40 km/h. Ricordiamo che il limite è di 70 km/h.

A essere sanzionati non sono i residenti a Potenza, ma per quasi il 90 % dei casi, lavoratori, pendolari, persone di passaggio sul tratto. In particolare, sulla Complanare (per intenderci, l’ultimo autovelox installato), l’8,4 % delle circa 22mila multe sono di Potenza. Per quanto riguarda l’autovelox in Viale dell’Unicef, il 26,25 % sono di Potenza, mentre sulla Potenza-Melfi il 12 % sono di Potenza. Info dettagliate che ha richiesto lo stesso consigliere Giuzio.

Ritornando all’ultimo autovelox sulle “Complanari”, sono state elevate 730 sanzioni al giorno per 30 giorni. Una media da record: oltre 30 multe all’ora. In media sono circa 150 € a multa.

Forse, a questo punto, conviene fare più attenzione e rispettare i limiti. Per la sicurezza e per la tasca.

Claudio Buono

1 commento

  1. PANTALEO

    Quindi non riguarda solo la complanare, ma anche il tratto superstrada per chi viene da Metaponto. E perché hanno detto che riguardava solo la complanare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *