Un nuovo caso di contagio in Basilicata: si tratta di un cittadino straniero. Quasi 50mila tamponi processati da iniziò emergenza

Emergenza Covid-19, aggiornamento dell’8 agosto (dati 7 agosto) – La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 7 agosto, sono stati processati 237 tamponi per la ricerca di contagio da covid 19. Di questi, 236 sono risultati negativi e 1 positivo. Il caso positivo riguarda un cittadino straniero in isolamento in una struttura dedicata in Basilicata. Con questo aggiornamento i residenti in Basilicata attualmente positivi restano 3 e si trovano in isolamento domiciliare. Ai 3 positivi vanno aggiunti nel complesso 28 persone decedute (9 di Potenza, 2 di Paterno, 1 di Spinoso, 2 di Moliterno, 1 di Villa d’Agri, 2 di Rapolla, 1 di Irsina, 1 di Montemurro, 1 di Pisticci, 2 di Matera, 1 di San Costantino Albanese, 2 di Avigliano, 1 di Tursi, 1 di Aliano, 1 di Bernalda); 373 guariti; 2 persone di nazionalità estera ricoverate all’Ospedale ‘San Carlo’; 6 persone di nazionalità estera che si trovano in isolamento domiciliare in Basilicata; 52 cittadini stranieri in isolamento in strutture dedicate in Basilicata; 1 cittadino lucano in isolamento in Basilicata ma sottoposto a tampone in Emilia Romagna e lì conteggiato.

Nel reparto di malattie infettive dell’ospedale ‘San Carlo’ di Potenza sono ricoverate 2 persone di nazionalità estera e provenienti da Stato estero. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 49.119 tamponi, di cui 48.524 risultati negativi. Il prossimo aggiornamento lunedì 10 agosto alle ore 12,00.

 Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *