[VIDEO] Ciao Donato! Vogliamo ricordarti così, quando con la medaglia d’oro emozionasti l’Italia intera

Vogliamo ricordare così Donato Sabia, con questo video della Rai, che ripercorre quei minuti che lo portarono alla conquista dell’oro agli Europei indoor di Goteborg. 36 anni fa. Potenza, la Basilicata, l’Italia, tutti gioivano per l’oro di Donato. Stamattina è morto stamani a Potenza, a causa del coronavirus. Il mezzofondista, 57 anni, era ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale “San Carlo” di Potenza. E’ stato due volte finalista olimpico degli 800 metri piani, a Los Angeles 1984 e a Seul 1988, finendo quinto e settimo. Era presidente del comitato regionale della Basilicata della Fidal. Solo qualche giorno fa, sempre in ospedale, era deceduto anche il padre, sempre a causa del coronavirus. La Federazione Italiana di Atletica Leggera lo ha ricordato con questo video, che di seguito riproponiamo anche su melandronews.it. Ciao, Donato. (video Rai)

redazione

 

1 commento

  1. Domenico Carluccio

    Ciao Donato,

    sei stato uno dei migliori atleti della nostra piccola regione, io sono un tuo quasi coetaneo e mi ricordo benissimo le emozioni che ci hai regalato. Hai contribuito a renderci orgogliosi di essere lucani, io questo orgoglio lo conservo ancora, anche se sono 35 anni che non vivo più nel mio paese (Lauria).
    Riposa in pace

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *