🎥 Il video-messaggio del governatore Bardi e la nuova ordinanza rivolta esclusivamente agli studenti lucani

E’ arrivata l’ufficialità circa il chiarimento per l’ordinanza firmata dal governatore lucano, Vito Bardi, riguardo la quarantena per tutti i lucani di rientro in Basilicata. Adesso, ufficialmente, nell’ordinanza viene precisato che il riferimento va solo agli studenti, dal momento che molte Regioni del nord hanno disposto la chiusura delle Università, la possibilità che gli studenti lucani rientrino è alta. Per questo “tutti gli studenti residenti in Basilicata che rientrano in regione provenienti dal Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Liguria e Friuli Venezia Giulia o che vi abbiano soggiornato negli ultimi 14 giorni dovranno comunicare la propria presenza ai competenti Servizi di Sanità Pubblica -attraverso i numeri telefonici disponibili sul sito delle Aziende Sanitarie di Potenza e Matera- per l’adozione delle misure di permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva”. Inoltre, ha scritto Bardi, “i Sindaci di tutti i Comuni della Basilicata in collaborazione con tutte le altre istituzioni comunali censiranno gli studenti provenienti dalle suindicate regioni comunicando i dati agli uffici di sanità pubblica delle Asl di competenza”. Di seguito il video-messaggio del governatore lucano pubblicato sul profilo Facebook della Giunta Regionale di Basilicata.

 

Claudio Buono

 

1 commento

  1. Giovanna iannuzziello

    Presidente xche’ solo gli studenti? Ma sa che in quelle regioni con casi di coronavirus, lavorano tanti lucani nei bar, ristoranti … che sono rientrati? Ma si attenga alle disposizione della protezione civile e di governo. Buon lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *