Stasera e domani Acerenza sede della sesta edizione del “Festival dei Prodotti Tipici”. Prevista una invasione enogastronomica

Il Festival dei Prodotti Tipici organizzato dalla Pro Loco di Acerenza giunge alla sua sesta edizione. “L’invasione enogastronomica” avverrà sabato 17 e domenica 18 agosto dalle ore 19:30 fino a mezzanotte. Il centro storico del borgo lucano ospiterà numerosi stand che proporranno le bontà tipiche del territorio, il menù è variegato e molto vasto ne menzioniamo solo alcune come la frittura di baccalà con l’immancabile peperone crusco, i taglieri con formaggi pregiati e salumi, i dolci tipici col vincotto e quelli con la ricotta, zuppe di legumi, provolone podolico, salsiccia lucana ed involtini. Gli stand cercheranno di accontentare tutti i gusti, proponendo degustazioni di vino aglianico una delle vere eccellenze del territorio. Musica di vario genere accompagnerà i visitatori lungo tutto il percorso. Per quest’anno gli organizzatori hanno deciso di dedicare ampio spazio ad una associazione no profit “West Nepal – International Medical Project” che si occupa di raccogliere fondi per l’organizzazione di campi di screening per l’identificazione di cardiomiopatie congenite e acquisite, risoluzione di interventi cardiochirurgici effettuati a Kathmandu e l’offerta di borse di studio “Durga Scholarship Fund” per la formazione di assistenti sanitari provenienti dal distretto sanitario di Kalikut. Ospite della serata Maria D’Andria, fotografa e reporter, da anni impegnata nella divulgazione delle iniziative legate al progetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *