Scoperto dalla Polizia in auto di notte mentre viola la sorveglianza speciale. Finisce in carcere un 28enne a Potenza

Nell’ambito del piano di intensificazione dei servizi di controllo del territorio, disposti dal Questore della Provincia di Ptoenza in occasione delle ferie estive, agenti della sezione “Crimine diffuso” della Squadra Mobile, coadiuvati da un equipaggio della squadra “Volanti”, hanno proceduto, a Potenza, a dare esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare in carcere disposto dal gip del Tribunale di Potenza, su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di G.P., 28 anni, perchè resosi responsabile di violazione alle prescrizioni degli arresti domiciliari ai quali era stato precedentemente sottoposto. Il provvedimento agli arresti domiciliari si era reso necessario in quanto l’uomo, sottoposto alla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con l’obbligo di soggiorno a Potenza e permanenza nelle ore notturne presso il domicilio, era stato bloccato e identificato all’una di notte da una pattuglia della Polizia mentre viaggiava a bordo di un veicolo per le vie della città di Potenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *