20enne potentina trovata morta nel parcheggio ex Staveco a Bologna. Indagano i carabinieri

Una ragazza di 20 anni di Lavello è stata trovata morta stamane, martedì 14 maggio, nel parcheggio ex Staveco, sorto dove prima vi era una caserma militare. A dare l’allarme è stata una telefonata partita da un cellulare senza scheda con la quale una voce di giovane chiedeva aiuto perché una ragazza si era sentita male. Sul posto sono immediatamente arrivati 118, carabinieri e vigili del fuoco. Inutile ogni tentativo di salvare la ragazza morta probabilmente per un malore. Non si esclude che possa essere stato causato da overdose. Del giovane che aveva dato l’allarme nessuna traccia. La ragazza era stata vista qualche giorno fa a Lavello. Era poi ripartita per Bologna dove frequentava artisti di strada, ambiente nel quale sono concentrate le indagini per chiarirne le cause della morte. (Fonte: Ufficio Stampa Basilicata)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *