Ladri in azione nel potentino. Furto di 200 euro ad Atella: i Carabinieri scoprono e denunciano 8 persone

I militari della Stazione Carabinieri di Atella hanno deferito all’Autorità Giudiziaria 8 persone, di cui 3 minori, alcune già note alle forze dell’ordine per precedenti di polizia. Le indagini sono scaturite dalla denuncia sporta da un uomo residente nella cittadina, che aveva segnalato il furto di una somma di denaro contante, ammontante a circa 200 euro, perpetrato all’interno della propria abitazione. L’attività avviata dai Carabinieri della locale Stazione ha consentito di acquisire indizi utili per attribuire la responsabilità del delitto ad otto persone, tra cui anche tre minori, che, con ruoli diversi, hanno contribuito, in concorso, alla commissione del reato. Si tratta di soggetti residenti nell’area del Vulture-Melfese. I responsabili del furto sono stati tutti deferiti con l’accusa di furto aggravato in abitazione in concorso all’Autorità Giudiziaria, mentre, per quanto attiene ai tre minori, è stata informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Potenza. Ancora una volta, è risultata fondamentale la tempestiva denuncia presentata presso i Carabinieri della Stazione, i quali hanno potuto, sin da subito, avviare le indagini per individuare i malfattori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *