Potenza, paura in via dell’Unicef: crollano strada e muro di sostegno. Evacuate 20 famiglie

Si sono vissuti attimi di paura questa mattina, verso le ore 5 a Potenza, dove, in prossimità della rotatoria di Viale dell’Unicef, è crollato un muro di sostegno e una strada, all’interno di un cantiere. Immediatamente sopra la parte crollata ci sono una serie di palazzine abitate. Sconosciute al momento le cause del crollo. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Potenza e i Vigili del Fuoco, che a breve dovrebbero far evacuare i residenti per le verifiche del caso. Sul posto anche gli agenti della Polizia Locale. Il tutto è avvenuto nel cantiere vicino al nuovo ipermercato MD. A causa del crollo, risulta essere in pericolo anche una palazzina situata in via Maratea. 

AGGIORNAMENTO – Sono venti le famiglie fatte evacuare a seguito di una verifica fatta dai tecnici del Comune di Potenza. Sul posto anche il magistrato di turno della Procura di Potenza, Veronica Calcagno. L’area è stata sottoposta a sequestro penale.

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *