Regione Basilicata, c’è tempo fino al 21 novembre per partecipare all’avviso pubblico per l’incarico di rilevatore

Si rende noto che la Regione Basilicata ha pubblicato un avviso di selezione comparativa per il conferimento di incarichi di collaborazione per n. 19 rivelatori da impegnare nelle attività di indagine sulle principali coltivazioni legnose agrarie.

Sono ammessi alla procedura selettiva i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

• cittadinanza italiana o di uno degli Stati aderenti all’Unione Europea;
• residenza in uno dei comuni della Regione Basilicata da almeno sei mesi e un giorno;
• idoneità fisica all’impiego;
• godimento dei diritti civili e politici;
• non essere stati esclusi dall’elettorato attivo e di essere iscritto nelle liste elettorali del comune di residenza;
• non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, possano impedire la costituzione del rapporto di collaborazione con la pubblica amministrazione;
• non essere stato interdetto dai pubblici uffici, né destituito o dispensato ovvero licenziato dall’impiego presso una pubblica amministrazione, né dichiarato decaduto da un impiego statale a seguito dell’accertamento che l’impiego stesso sia stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabili;
• diploma di Scuola media superiore in Agraria o Agrotecnici o titoli equipollenti oppure diploma di Laurea in Scienze Agrarie o Scienze Forestali o Scienze Statistiche o titoli equipollenti (laurea
vecchio ordinamento, laurea triennale, titoli equipollenti rilasciati da università straniere);
• partita iva persona fisica;
• indirizzo di posta elettronica certificata;
• firma digitale.

Tutte le informazioni sono disponibili sul Portale Avvisi e Bandi della Regione Basilicata CLICCANDO QUI

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *