Dal Sindaco di Amatrice, Pirozzi, elogi alla tifoseria picernese: “Ho provato grande emozione, grazie Picerno”

Elogi alla tifoseria del Picerno arrivano da Sergio Pirozzi, già allenatore del Trastevere e Sindaco di Amatrice, paese duramente colpito dal sisma. Pirozzi, all’indomani del sisma, decise di lasciare la guida del Trastevere per occuparsi della sua comunità, stavolta dal terremoto. Ieri sera su Facebook Pirozzi ha pubblicato una foto che ritrae la numerosa tifoseria picernese e gli ultras “Teste Matte”, durante la partita dell’altro giorno tra i laziali e il Picerno, valevole per il campionato di Serie D. Ad un certo punto dal settore dei picernese è stato esposto uno striscione (in foto) con su scritto: “Pirozzi: panchina, cuore e palle d’oro”. Un attestato di stima nei confronti dei picernese. In serata Pirozzi ha così commentato: “Ho provato una grande emozione. Lo striscione è stato scritto dalla tifoseria della squadra del Picerno. Il mondo del calcio è così: poche parole che vanno dritte al cuore. Grazie a tutte le tifoserie, e soprattutto a questi ragazzi che mi hanno reso un uomo felice. A volte bastano gesti semplici per ricaricare d’ossigeno chi sta vivendo momenti duri e pesanti. Siete forti”. Bellissime parola da ambo le parti. Il bello del calcio, e dello sport, è anche questo. 

Claudio Buono

(foto Francesco Baldassarri)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *