Traffico in tilt sul raccordo Sicignano-Potenza: a Vietri mezzo carico di gpl resta incastrato nel restringimento. Dalla parte opposta un incidente

Il mezzo bloccato allo svincolo di Vietri di Potenza

Il mezzo bloccato allo svincolo di Vietri di Potenza

E’ chiuso dalle 16,30, nel tratto compreso tra gli svincoli di Vietri di Potenza e in direzione Salerno, il raccordo autostradale Sicignano-Potenza. Problemi alla circolazione e chiusura obbligata a causa di un mezzo pesante che, non rispettando il divieto di transito sul raccordo, ha provato comunque a forzare il restringimento in cemento ed è rimasto incastrato. Si tratta di un mezzo cisterna che trasporta gpl, e al momento è ancora bloccato nei blocchi in cemento. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, anche con il supporto di una auto-gru, la Polizia Stradale e personale del Pronto Intervento dell’Anas. Non si può intervenire, a causa del materiale infiammabile e la delicatezza delle operazioni. E’ atteso a breve l’arrivo di un mezzo, con cisterna, per il trasferimento del materiale e dare quindi il via alle operazioni di sblocco del mezzo a carico vuoto. Il traffico è stato deviato tramite la SS94, con uscita a Vietri di Potenza-Balvano, percorso alternativo e rientro sul raccordo all’altro svincolo di Vietri situato in contrada San Vito. Dicevamo traffico in tilt, proprio perchè anche nell’area dello svincolo di contrada San Vito un auto è andata a sbattere contro il guard-rail, rallentando notevolmente il traffico in direzione Potenza. Auto distrutta e per fortuna nessun ferito grave, anche se si è reso necessario l’intervento di un’ambulanza del 118 e dei Carabinieri di Vietri per i rilievi del caso e la gestione del traffico. Il traffico potrebbe ritornare regolare nelle prossime ore, non appena si concluderanno le operazioni

Claudio Buono per Melandro News

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *