“Bella Basilicata Film Festival”, oggi la quarta giornata al Periz: ospiti Gianni Maragno e Giuseppe Esposito

pubblico_bbffGianni Maragno e Giuseppe Esposito saranno gli ospiti della quinta giornata della 12°esima edizione del Bella Basilicata Film Festival, in programma oggi 2 novembre. Una serata ancora improntata sulle produzioni made in Lucania. Il programma della manifestazione promossa dal Comune di Bella con la collaborazione di Lucana Film Commission prevede alle 20.30 la proiezione di “4 storie dall’habitat rupestre”, un documentario girato dallo scrittore e regista Gianni Maragno ispirato a Matera e alla sua nomina di Capitale Europea della Cultura 2019. Il lungometraggio è un omaggio alla tradizione materana. Descrive in maniera scrupolosa i paesaggi materani, conducendo gli spettatori in un viaggio itinerante alla scoperta del patrimonio rupestre. A seguire il produttore e sceneggiatore Giuseppe Esposito introdurrà al pubblico presente la docu-fiction che ricostruisce il più grave incidente nella storia ferroviaria. S’intitola “Volevo solo Vivere” (2013), diretto da Antonino Miele e Vito Cesaro e racconta la tragedia del 1944, consumatasi a Balvano, a pochi chilometri dalla stazione di Bella Muro. Siamo in piena seconda guerra mondiale quando il treno 8017 si ferma improvvisamente nella galleria delle Armi. I fumi tossici prodotti provocheranno la morte di circa 600 persone. L’ingresso al Cineteatro Periz è libero e gratuito.

2 comments

Rispondi a Pasquale Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *