“Agricoltura 2020: velocità, sburocratizzazione, efficacia degli investimenti”: giovedì se ne parlerà in un incontro a Satriano di Lucania

agricolturaLa riforma della Pac 2014-2020 porterà molteplici innovazioni a tutte le componenti del sostegno agricolo: i pagamenti diretti, le misure di mercato e la politica di sviluppo rurale: anche di questo si discuterà a Satriano di Lucania, nell’ambito dell’incontro “Agricoltura 2020: velocità, sburocratizzazione, efficacia degli investimenti”, promosso dal gruppo consiliare “Satriano 2050”. L’incontro si terrà presso la sala consiliare “Nicola Vita”, giovedì 9 luglio alle 18.30. Agricoltura e sviluppo rurale con l’obiettivo di conservare i tre obiettivi strategici di lungo periodo: economico, ambientale e sociale. All’incontro -che si aprirà con i saluti del sindaco Vincenzo Pascale e del capogruppo di Satriano 2050, Rocco Perrone- parteciperanno diverse personalità ed esperti del mondo rurale ed agricolo. Introdurrà l’incontro Michele Perniola, docente di Scienze Agrarie all’Unibas. Interverranno poi Nicola Figliuolo (dirigente Cia Basilicata), il consigliere regionale Mario Polese e Franco Carbone (direttore Federazione Lucana Coldiretti Basilicata). Le conclusioni dell’incontro -che sarà moderato dal consigliere comunale Umberto Vita- saranno affidate al neo assessore all’Agricoltura della Regione Basilicata, Luca Braia. Parteciperanno imprenditori ed esperti del settore agricolo. Si discuterà tra l’altro di obiettivi importanti come quelli della competitività dell’agricoltura, gestione sostenibile delle risorse naturali e allo sviluppo equilibrato delle zone rurali. 

a cura di Claudio Buono

Satriano 9.7.2015

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *