Autostrada A3: aperto al traffico nuovo tratto in provincia di Potenza

Pietro Ciucci: “Un ulteriore passo verso il completamento dei lavori”

L’Anas ha aperto al transito un nuovo tratto ammodernato dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria della lunghezza di circa 5 km, dal km 143 al km 148, compreso tra lo svincolo di Lauria Nord e l’imbocco nord della galleria “Fossino”, in provincia di Potenza. Il nuovo tratto ricade all’interno dei lavori del Macrolotto 3, Parte 1, che si sviluppa in parte in variante rispetto al tracciato originario, con un’alternanza di gallerie e viadotti, per una lunghezza complessiva di circa 9 km. Sul tratto aperto al traffico sono previsti ulteriori interventi di finitura mentre i lavori proseguono sulla parte rimanente del lotto, fuori sede, senza intralci per il traffico. “L’apertura – ha affermato il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci – di questi ulteriori 5 km permette di restituire un adeguato livello di servizio e funzionalità all’infrastruttura, contribuendo in maniera significativa a una ulteriore riduzione dei tempi di percorrenza di tutta l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria e, in particolare, per i veicoli provenienti dalla Campania e dalla Basilicata e diretti verso la Calabria e viceversa”. “Il costo dell’investimento relativo al nuovo tratto autostradale oggi aperto al transito – ha proseguito Pietro Ciucci – è pari a 220 milioni di euro”. Lungo l’intero intervento sono presenti quattro viadotti, per una lunghezza complessiva di 2,9 km, mentre le opere in sotterraneo sono costituite da tre gallerie naturali per complessivi 9,8 km (tra cui la galleria Serra Rotonda che, con i suoi 3,8 km di lunghezza per carreggiata, è la più lunga dell’intero tracciato dell’A3) e una  galleria artificiale, lunga oltre 200 metri in entrambe le carreggiate. La sezione stradale adottata è costituita da due carreggiate separate formate ciascuna da due corsie di marcia da 3,75 metri, da una corsia di emergenza laterale da 3 metri, una banchina da 0,70 metri, separate da uno spartitraffico centrale da 2,40 metri, per una larghezza complessiva della piattaforma pari a 24,80 metri. I lavori del Macrolotto 3, parte 1 interessano anche l’ammodernamento dello svincolo Lauria Sud e la realizzazione della nuova area di servizio di Galdo.

anas 23

Per i tratti dismessi del vecchio tracciato autostradale si interverrà con opere di rinaturalizzazione, per restituire le morfologie ambientali preesistenti alla prima realizzazione dell’autostrada. Il costo dell’investimento per l’intero macrolotto ammonta a oltre 514 milioni di euro, finanziati con le risorse assegnate dalla Legge Finanziaria per il 2007 (ex Fondo Centrale di Garanzia). “Quello odierno – ha concluso il Presidente dell’Anas – è un ulteriore passo verso il sostanziale compimento dei lavori, che conferma come la nuova autostrada Salerno-Reggio Calabria sia oramai una realtà tangibile. Nonostante la difficile congiuntura economica che il Paese sta vivendo e che, negli ultimi mesi, sta vedendo acuirsi la fragilità finanziaria delle imprese appaltatrici, con conseguenti ripercussioni sui ritmi produttivi, siamo oggi riusciti a consegnare all’utenza ulteriori 5 km di nuova autostrada. L’Anas prosegue ancora nel suo impegno, mettendo in campo ogni utile iniziativa, volta ad arginare gli effetti di tale situazione sul raggiungimento degli obiettivi prefissati”.

 

3 comments

Rispondi a Melandroweb Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *